RIMETTERSI IN GIOCO

Categories: Comunicati

GIBA e Umana insieme, per una settimana in cui 8 giocatori lavoreranno sul loro futuro.

Dopo il “Progetto fine carriera” lanciato nel 2014 e la novità a livello europeo del “Sussidio ai giocatori senza squadra” lanciato nel 2015, la GIBA chiude un ideale trittico lanciando il progetto “Rimettersi in gioco”, laboratorio per il supporto alla ricollocazione professionale al termine della carriera sportiva, perfezionato in collaborazione con Umana, agenzia per il lavoro di grande prestigio, capace di superare i 440 milioni di euro di fatturato nel 2015 e di dare lavoro giornalmente a 17.000 persone, attraverso una squadra di 700 dipendenti.

Il progetto, che vede nella doppia qualità di testimonial e tutor Mario Boni, Vice Presidente della GIBA, offre gratuitamente una settimana di corso ai primi 8 (otto) associati GIBA, che si prenoteranno attraverso la Segreteria dell’associazione giocatori, entro e non oltre mercoledì 20 luglio 2016.

Il corso si svolgerà a Bologna, da lunedì 25 luglio a venerdì 29 luglio 2016, in un luogo ideale sia per chi si sposterà in automobile sia per chi arriverà in treno, essendo collocato nella struttura “Aule +”, in via Dei Carracci 91, a poca distanza dalla stazione di Bologna e dotata di un parcheggio interno.

Durante il corso, i partecipanti affronteranno le varie problematiche inerenti il mercato del lavoro e il loro passaggio ad altra occupazione, dopo la carriera di giocatori di basket.

Il corso sarà tenuto da personale dell’Umana, osservando il sotto specificato calendario.

Lunedì 25 luglio 2016, dalle 14 alle 18.
Martedì 26 luglio 2016, dalle 14 alle 18.
Mercoledì 27 luglio 2016, dalle 14 alle 18.
Giovedì 28 luglio 2016, dalle 14 alle 18.
Venerdì 29 luglio 2016, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

2016_07_14 - GIBA - UMANA - Rimettersi in gioco ZOOM FB

GIBA – Giocatori Italiani Basket Associati

 

Author: Giba

Lascia una risposta