SERIE A: LE STATISTICHE DEI MINUTI GIOCATI ALLA 2^ DI RITORNO 2016-2017.

Categories: News

La GIBA comunica le statistiche dei minuti giocati in Serie A, proponendo ulteriori suddivisioni degli atleti rispetto alle analisi dei precedenti campionati.

La prima macro suddivisione è fra:
- FORMATI;
- NON FORMATI.

L’ulteriore suddivisione è fra:
- Italiani;
- Naturalizzati;
- Europa;
- Europa FIBA (Paesi non UE e “Cotonou”);
- Extracomunitari.

Statistiche relative alla 2^ giornata di ritorno della stagione regolare 2016/2017.

Prima macro suddivisione.
- FORMATI: 775 minuti, pari a 23,85%.
- NON FORMATI: 2.475 minuti, pari a 76,15%.

Ulteriore suddivisione.
- Italiani: 769 minuti, pari a 23,66%.
- Naturalizzati: 120 minuti, pari a 3,69%.
- Europa: 572 minuti, pari a 17,60%.
- Europa FIBA (Paesi non UE e “Cotonou”): 514 minuti, pari a 5,82%.
- Extracomunitari: 1.275 minuti, pari a 39,23%.

Prime 5 squadre che hanno impiegato maggiormente atleti italiani nella 2^ giornata di ritorno.
Reggio Emilia: 121 minuti, pari al 60,50%, con 5 italiani (formati) con almeno 15 minuti di media in campo.
Cremona: 73 minuti, pari al 36,50%, con 2 italiani (formati) con almeno 15 minuti di media in campo.
Brescia: 64 minuti, pari al 32%, con 2 italiani (formati) con almeno 15 minuti di media in campo.
Pistoia: 61 minuti, pari al 30,50%, con 3 italiani (formati) con almeno 15 minuti di media in campo.
Torino: 61 minuti, pari al 30,50%, con 2 italiani (formati) con almeno 15 minuti di media in campo.

Dopo le prime 17 giornate di campionato, bisogna sottolineare la percentuale del 23,85% di italiani formati. Il valore è basso e il trend è in continua diminuzione rispetto alla scorsa stagione, quando con il 31,17% si è registrato il valore più alto delle ultime 6 stagioni regolari.

Di seguito, le statistiche totali dopo 17 giornate di campionato.

Prima macro suddivisione.
- FORMATI: 15.043 minuti, pari a 27,32%.
- NON FORMATI: 40.011 minuti, pari a 72,68%.

Ulteriore suddivisione.
- Italiani: 14.817 minuti, pari a 26,91%.
- Naturalizzati: 2.040 minuti, pari a 3,71%.
- Europa: 8.480 minuti, pari a 15,40%.
- Europa FIBA (Paesi non UE e “Cotonou”): 8.214 minuti, pari a 14,92%.
- Extracomunitari: 21.503 minuti, pari a 39,06%.

Prime 5 squadre che hanno impiegato maggiormente atleti italiani dopo 17 giornate di campionato.
Reggio Emilia: 2.342 minuti, pari al 68,38%, con 5 italiani (formati) con almeno 15 minuti di media in campo.
Pistoia: 1.507 minuti, pari al 43,68%, con 3 italiani (formati) con almeno 15 minuti di media in campo.
Cremona: 1.224 minuti, pari al 35,74%, con 2 italiani (formati) con almeno 15 minuti di media in campo.
Brescia: 1.198 minuti, pari al 35,01%, con 2 italiani (formati) con almeno 15 minuti di media in campo.
Milano: 1.104 minuti, pari al 32,47%, con 3 italiani (formati) con almeno 15 minuti di media in campo.

Dopo 17 giornate di campionato, il numero di giocatori italiani (formati) che giocano almeno 15 minuti di media a partita è di 30, contro i 29 del turno precedente.

2016-2017 - TORINO - Peppe Poeta FB
Peppe Poeta (Torino).
[Foto BASKETINSIDE.com/Michael Ciaramicoli]

2016-2017 - TORINO - Valerio Mazzola FB
Valerio Mazzola (Torino).
[Foto BASKETINSIDE.com/Michael Ciaramicoli]

GIBA – Giocatori Italiani Basket Associati

Author: Giba

Lascia una risposta