SUPERMARIO OVER 50, DIARIO MONDIALE DA SALONICCO #02

Categories: Il Blog di Mario Boni

Lunedì 15 luglio 2013.

Oggi abbiamo vinto contro la Russia. È stata una partita dura e cattiva.

Ho giocato parecchi minuti e devo dire che il mio corpo risponde piuttosto bene, anche se adesso che sono in camera, davanti al computer, qualche segnale di sofferenza comincio a sentirlo.

Il nostro percorso è finora di 2 vittorie in altrettante partite giocate.

All’esordio +60 sul Perù (80-19, non fate commenti ironici) e io 26 punti in 20 minuti, oltre a qualche assist (anche qui, non fate commenti ironici).

Oggi +30 sulla Russia (77-48). Io, pur non andando bene al tiro (7/16 da 2 punti e 2/8 da 3 punti), ne ho segnati 25. Speriamo di aggiustare la mira cammina facendo…

C’è molto agonismo e voglia di far bene e, soprattutto, molta voglia di dimenticare e far dimenticare gli anni che si hanno. E per questo non c’è miglior rimedio di rincorrere una palla e cercare di buttarla nel cesto.

Domattina – martedì – ci giocheremo la qualificazione nelle migliori 8 contro l’Ucraina, anch’essa imbattuta dopo due gare.

Devo fare i complimenti all’organizzazione, finora superlativa.

Ho provato soprattutto una grande emozione durante la Cerimonia di Apertura, quando ho avuto l’onore di essere scelto come Portabandiera Azzurro.

Salonicco si conferma la città affascinante che, ormai da tanti anni, porto nel cuore.

Intervista a Mario Boni prima della Cerimonia di Apertura.

Intervista a Mario Boni prima di Italia-Russia Over 50.

Italia-Russia 77-48. Highlights 1° tempo.

Italia-Russia 77-48. Highlights 2° tempo.

Mario Boni

 

Author: Giba

Lascia una risposta